singer & song writer


TESTI


Schiaffi di Swarosky

 

SCHIAFFI DI SWAROSKY

 

Oggi bandiera rossa.. non posso evitare la catarsi del mare

Accetto la sfida: corro il rischio di annegare

 

Onde lunghe, infide e minacciose

Richiamo ancestrale della danza d’Aamore e Morte

Cedo alla tentazione e volo nel tumulto degli ululati

Schiaffi di swarosky l’acqua infuria, Schiaffi di swarosky l’acqua infuria,

 

Perverso intreccio, pace dei sensi, meta la boa.

Toccata, si torna!

Presto puzzo di pericolo

Altalena di terrore di pienezza

Onda lunga insidiosa

Schiaffi di swarosky l’acqua infuria,

Schiaffi di swarosky l’acqua infuria,

 

Mi culla, mi atterrisce, mi rinfresca, mi conosce

Mi rotola, crollo

Mi sbatte giù al fondo,

mi spinge, mi schianta, mi scaraventa!

Schiaffi di swarosky l’acqua infuria,

Schiaffi di swarosky l’acqua infuria,

Schiaffi di swarosky l’acqua infuria!!

 

Bagnino che urla, bagnanti allertati dalla mia intrepida stupidità

Le gambe si rannicchiano, si contraggono

Si confondono con braccia, seni, faccia

Mi aggrappo al filo della mia esistenza che si assottiglia

Me ne vado, me  ne vado d’un nulla

Stupida, che stupida

Me ne vado, me ne vado d’un nulla, ah

 

Paura, Panico, Angoscia

Il Respiro mi lascia

Diaframma bloccato

mi ribello estenuata

ma ho vinto la scommessa

Perché sento ancora il mare che …………  (Schiaffi, schiaffi, schiaffi)

 

indietro