singer & song writer


TESTI


la ballata del tradimento

    

LA BALLATA DEL TRADIMENTO
(Testo e musica di Lucina Lanzara)
 
 
 
Sorpresa da un fuoco che sale dal basso  l’avvince, l’asserve, incatena la mente
si lascia guardare, perverso giocare.  “E’ ora d’andare”!
Stupita dal fuoco che sale maestoso La scalda, la brucia, la arde, la scotta
si lascia sfiorare, comincia a tremare …piega il volere
L’incendio divampa: si gioca col fuoco   Lei sa cosa fare, ma è già in alto mare
Di pianto sudore e piacere si bagna, si bagna!!!
 
Lago di Dolore Mare di Piacere
Le unghie sulla schiena Le Perle sul collo
                        Fuoco che acceca, fuoco che abbaglia,
Fuoco che bagna, che bagna, che bagna, che bagna
Lago di Dolore Mare di Piacere          
 Le unghie sulla schiena Le Perle sul collo
 
La stanza s’inonda di suoni di voci  rumori stridore sbattere urlare:
“Mio Amore Tradito non ho resistito, non ho resistito!
Odiami Cancellami Cacciami Condannami!! Lago di Dolore!  (alzata di tono)
 
Baratta la carne, ma il petto si batte  a lutto si mette, a lutto si mette
“Mea culpa, mea culpa, mea culpa”
La senti implorare, chiamare per nome confondere il nuovo con il vecchio amore
di pianto sudore e piacere si bagna!!!
 
 
Rit. Lago di Dolore Mare di Piacere      
Le unghie sulla schiena Le Perle sul collo

indietro